lunedì 30 gennaio 2017

A casa di... Claudia


Buon lunedì!!!
Non vedevo l’ora che arrivasse questo giorno per mostrarvi questa bellissima casa!
Non è uno stile scandinavo, ma amiche mie che amate lo stile nordico, io non ho dubbi sul fatto che questa casa comunque vi colpirà. Mentre sono certa che le fans dello stile classico e shabby la ameranno alla follia.
Intanto ne sono legata affettivamente perché è la realizzazione del sogno di una delle mie più care amiche e quando le mie amiche sono felici lo sono pure io.
Ma raccontiamo qualcosa di questa casa.
Si trova nel cuore di Ognina che è il lungomare di Catania, in una stradina secondaria e silenziosa. Già da fuori è stupenda con il suo colore tipico delle case catanesi, il bianco che contrasta con il nero della pietra lavica.
È abitata da sei esseri speciali, Timmy e Ciupina, due yorkshire bellissimi, due gatti spettacolari e una coppia di medici, i miei medici, che hanno fatto nascere la mia bimba.
Appena entri in casa resti folgorata dall’ingresso, dalla sua profondità e altezza e dalla vetrata in fondo.
E poi… stanze ovunque, stanze bellissime.
Quando entri in cucina ti senti nella casa delle bambole, torni bambina e resti incantata. Anche la lavanderia è curatissima nei minimi particolari.
Oggi vi mostrerò solo il piano terra, una parte, manca il bagno.
D’altronde ero solo andata a prendere un caffè e mi sono ritrovata a scattare foto in ogni angolo.

Ma tornerò a prendere il caffè perché devo mostrarvi gli altri piani, che sono stupendi, la camera armadio (non una cabina) e i bagni, e la mansarda… Insomma continuate a seguirmi che pian piano vi mostrerò il resto.

Ecco, appena entri in casa hai già questa bella prospettiva.


Vi presento Timmy che non voleva che mi alzassi dalla sedia.


Questa è la sala camino, il tetto è una chicca.


Ed ecco sempre Timmy che mi guarda minaccioso, in difesa del suo bel camino.


Questa è la prospettiva che più amo. Dalla sala tv, si attraversa la sala pranzo e si arriva alla cucina.


A destra un bellissimo giardino. Da notare il tetto a spiovente della cucina.








E questi sono particolari della lavanderia




Allora? Vi è piaciuta?
Io la adoro!
A presto,
Ale

Nessun commento:

Posta un commento