giovedì 11 giugno 2015

Dunque...


Pensieri confusi di un giovedì mattina, così come confusa è la mia vita in questo periodo.
Per cominciare questa mattina ho capito che non devo mai più addormentarmi con i capelli leggermente umidi perché l’indomani mi sveglio con il collo bloccato.
Poi ho imparato che lo smalto dalle unghie si toglie solo quando sono da sola, preferibilmente mai prima di andare a lavoro perché il risultato potrebbe essere proprio quello di avere una mano senza smalto e l’altra con lo smalto tutto rovinato e non è bello ricevere fornitori in queste condizioni…
Mia figlia non ne può più di andare a scuola, quindi ha deciso di fare lo sciopero della pasta. "Mai più pasta a scuola". E si è portata una mia foto con sè nel caso in cui le mancassi: come distruggere il cuore di una mamma.
Tra due settimane hanno la recita e io non gli ho ancora comprato nulla di ciò che serve e tutta la prossima  settimana sarò fuori per lavoro.
Le belle notizie sono che sto aiutando una mia amica a realizzare un picnic in un posto bellissimo;
un mio amico mi ha chiesto di fotografare la casa di una sua cliente;
la prossima settimana farò una toccata e fuga nella mia amata Bologna;
sta per arrivare la quattordicesima, che è già finita prima di arrivare…
Da Catania è tutto.

Ale

4 commenti:

  1. Che periodo stai passando! Caos e caos! I bambini poi sanno colpirti dritto al cuore... Come siamo scombinate, mamme snaturate ma quanto amore dispensiamo? E poi, dai, ci sono anche delle cose belle, progetti... Non si può vivere senza progetti, ne morirei! Ti abbraccio forte Ale cara

    RispondiElimina
  2. Dici che ha bisogno anche della mia di foto?? :)

    RispondiElimina
  3. Beata te che aspetti la 14^! A me non spetta, in alternativa arriva l'elemento perequativo sulla busta di giugno... Che come minimo prenderò a settembre-ottobre perché ancora mi devono pagare marzo -.-"

    Maira

    RispondiElimina
  4. Anche io da piccola ho passato un periodo che portavo la foto di mamma a scuola. Piangevo come una disperata perché mi mancava hahaha

    RispondiElimina