venerdì 13 novembre 2015

#wrapyourxmas


Ed eccomi qui, due giorni di malattia equivalgono a tre giorni di lavoro intenso in ufficio. Non ho avuto il tempo di respirare. Infatti avrei voluto scrivere questo post qualche giorno fa ma non ne ho avuto la possibilità. Vi ricordate che vi avevo annunciato una sorpresa con Roberta di Colori idee e Creatività? E allora prima di tutto, vorrei fare le mie congratulazioni a Roberta il cui blog è stato selezionato iniseme ad altri nove nel contest #apropositodiblog organizzato da Bologna Fiere in occasione della fiera Mondo Creativo. Brava brava! Roberta  è una persona molto umile con tantissima voglia di fare ed imparare. Il suo blog nell’ultimo anno ha fatto un bel salto di qualità. Non a caso ogni tanto collaboriamo :D
Torniamo alla sorpresa. Roberta ha organizzato un contest meravigliosamente natalizio. Lo so che tra di voi ce ne sono molte che amano fare i pacchettini di natale, decorarli, renderli unici. Ebbene, questo contest fa per voi. Create la vostra confezione, scattate una foto e condividete su facebook o su instagram con l’hastag #wrapyourxmas. Potete invitare anche due tre cento amiche vostre a partecipare.
Vincete il “famoso” laccetto auguri creato da me insieme alla scatolina pitturata da Valeria di Rosa e Turchese.
Su, che aspettate?

Aaaah! Dimenticavo…io sono il giudice! Attenti…


martedì 10 novembre 2015

Aluminum wire christmas dècor

Settembre. Forse il secondo periodo peggiore della mia vita. Mi sono sentita mancare il terreno sotto i piedi, non sapevo più a cosa credere e a chi. Ho avuto paura e ho scoperto di avere a fianco amici unici. Mi hanno aperto le loro case e mi hanno fatta sentire protetta.
In una domenica di pace ho preso il mio filo di alluminio e ho pensato a ciò che vorrei nella mia vita. E ne sono venuti fuori queste decorazioni natalizie da appendere alla porta o all'albero come augurio.
Perchè il rispetto, la pace, la fedeltà, l'amore sembrano solo parole, e spesso non se ne da il giusto peso, spesso, si preferisce il loro contrario. E bisogna lottare per far sì che questi valori siano sempre presenti nella nostra vita. E io sto lottando, e non poco!





giovedì 5 novembre 2015

Regalo Staffetta

Buongiorno!!!
Oggi sono con smalto e rossetto rossi, mood prenatalizio o recupero di autostima? Un po’ e un po'…
Molte vetrine sono già addobbate a festa e se prima non sopportavo questo anticipare così tanto il natale, adesso lo adoro!
Io e Valeria di Rosa e Turchese abbiamo pensato pure di anticipare il natale come vi ho spiegato in questo post, inviando un regalino a dieci blogger che ci hanno ispirato in questo nostro percorso virtuale. E molte di loro hanno risposto con una foto ad hoc! Che emozione ogni volta che condividevano la loro foto. 
Ci siamo divertite moltissimo in questo progetto e volevo ringraziare tutte condividendo le loro foto qui. Se ne arriveranno altre potrete vederle sulla mia pagina facebook.
Mi ha fatto molto sorridere come Antonella di Blog a cavolo ha nominato questo progetto: regalo staffetta e in effetti senza volerlo è stato così :)
E se questo dono piace anche a voi state attente alla pagina facebook di Roberta
A presto,

Ale

Gucki

Vivere a piedi nudi

Handmade & Happiness

Ghirlanda di Pop Corn

Blog a cavolo

mercoledì 28 ottobre 2015

Cene autunnali

Dovete sapere che quando in Sicilia ci sono 10 gradi vuol dire che siamo in pieno inverno, quindi usciamo la mattina con cappotti, sciarpe, cappelli, ci lamentiamo tantissimo del freddo. Poi arrivano le 13 e iniziamo a spogliarci e a stare praticamente a mezze maniche e a lamentarci che c’è caldo, che sto freddo non arriva mai.
Ma oramai è decretato, sole o non sole, ottobre o gennaio, è inverno, quindi si chiudono le finestre e non si aprono più, figurati una cena fatta fuori!
Invece in alcuni posti del nord Europa se ne fregano del freddo e organizzano cene e picnic all’aperto!

E io ve ne do la dimostrazione, perché la zucca è una chiara prova del periodo.

Flickr
lexingtoncompany.com

thewhitebuffalostylingco.com

adventures-in-cooking.com

tumblr.com
E voi ne fate cene in terrazza o in giardino anche in autunno?

lunedì 26 ottobre 2015

Bijoux con i washi tape

Io sapevo già che con i washi tape si potesse davvero fare di tutto, ma agli accessori non ci avevo proprio pensato, ciondoli, orecchini, anelli. 
Come sempre mi sono persa nel mondo di Pinterest e ho visto queste meraviglie qua. Un modo per avere un gioiello decisamente originale. 
Se volete cimentarvi con i washi tape ricordatevi di me e del mio shop. A breve arriva il nuovo rifornimento, per fortuna, perchè una mia adorata cliente ha quasi svuotato lo shop. Adoro le mie clienti quando hanno le mani bucate!!!!

Spiritu afin




Tutorial e fonte

Fonte e tutorial


giovedì 22 ottobre 2015

Piccoli doni pieni di amicizia

Ed eccomi qui, come promesso oggi vi parlo della collaborazione con Valeria di Rosa e Turchese
Tutto è nato da quando DaWanda ha selezionato il mio laccetto con la scritta Auguri per inserirlo nel Lovebook A-I 2015/2016. Ero così felice per questa cosa che non potevo tenerla solo per me, così ho pensato di regalare questo nastrino ad alcune delle blogger che mi hanno ispirato, come per ringraziarle per aver inconsapevolmente contribuito ad aricchire me stessa prima di tutto e poi anche il mio blog. Ma non volevo che passasse per un'autocelebrazione, così ho voluto condividere questo pensiero con un'altra mia grande amica virtuale, Valeria appunto.
Nel tempo ho imparato ad apprezzare, fino ad amare, la sua pittura così particolare. Il suo entusiasmo nel partecipare a tutte le mie iniziative è sempre molto coinvolgente.
Così ho deciso che lei avrebbe pitturato le scatoline all'interno delle quali avrei inserito il laccetto. Tutto a tema natalizio, visto che il laccetto si presta molto per le confezioni per questo meraviglioso periodo dell'anno.
Insomma, un dono ad alto tasso handmade, perchè anche le scatoline sono state create a mano da una mia amica con la tecnica origami. 
Valeria ha pitturato 10 diverse scatoline, un lavoro prezioso per me, unico.
Ha dato decisamente valore al mio piccolo prodotto.
Ok, basta chiacchiere, vi lascio le foto e spero vi piacciano :)






 

.

martedì 20 ottobre 2015

Cosa bolle in pentola A casa di Ale

Ma buongiorno!
Oggi ho voglia di parlarvi di ciò che bolle in pentola...
Prima cosa importantissima, per la quale chiedo l'appoggio di tutti voi, è la mia nuova iniziativa/attività. Un giorno, mentre guardavo le tante creazioni di bravissime artigiane ho notato che se molte di loro facessero delle belle, seppur semplici foto ai loro prodotti, venderebbero molto di più. Così ho pensato di mettere a disposizione la mia macchina fotografica e il mio tempo. Per cui chi avesse bisogno di foto di qualità e non ha modo di farle personalmente può rivolgersi a me. Dite che potrò aiutare qualcuna? Spero di sì. Voi aiutate me e spargere la voce. Questa è la mia pagina, ancora da arricchire, ma lo farò presto. Mi aiuterà anche una mia amica, che come secondo lavoro fa la fotografa. Avrò modo di mostrarvi anche le sue foto. Io al sud e lei al nord. Le distanze non ci spaventano.
La pagina facebook è Shoot your Creativity, mi raccomando, "mi piace" compulsivo!

La seconda novità è che sto partecipando ad un contest organizzato da Bologna Fiere in occasione dell'evento Mondo Creativo. Sceglieranno dieci blog vincitori... non si sa mai che magari ci finisco per caso in mezzo pure io e così potrò avere l'occasione di conoscere tutte le mie amiche blogger.



Terza novità è la collaborazione tra me e Valeria di Rosa e Turchese. Domani scoprirete tutti i dettagli, sempre qui, su questo blog!

Infine, state connesse al blog di Rob, Colori Idee e Creatività, perchè tra non molto ci sarà una collaborazione anche con lei e riguarderà tutte voi, un piccolo dono per voi. 

Ah c'è un'altra novità... mi hanno regalato un Bimby, ma di vecchia generazione, il terzultimo modello. Ho iniziato ieri ad usarlo, 'na figata. Il problema è, come vi avevo già raccontato sulla mia pagina facebook, che cucino cose buonissime e poi le devo mangiare tutte io. Ieri ho cucinato una focaccia alle cipolle deliziosa... oh! Non l'ha voluta nessuno... I miei fianchi ringraziano.

giovedì 1 ottobre 2015

La tua felicità è la mia!

Come al solito,
la mamma che organizza la festa alla propria figlia non può anche fare la fotografa. E infatti di tutto l’allestimento che ho preparato non c’è uno stralcio di prova… Ed è un peccato perché era tutto così carino…
Il tavolo per i bambini con tutto a tema circo, i contenitori per i popcorn, le cannucce bellissime, i bicchieri strabelli. Il tavolo dei grandi con finger food e cuori ovunque.
Poi c’è stato lo spettacolo di due artisti di strada bravissimi. È stato un piccolo sogno averli lì. Vedere grandi e piccini divertirsi a casa mia è stato bellissimo. E poi la torta in giardino dove avevo appeso agli alberi lecca lecca giganti… Ma perché non ho fatto foto???

Le ho fatte solo agli artisti. E qualcun’altra recuperata qua e là.
 Splendida giornata, era un modo anche per inaugurare la casa che ormai ho praticamente finito di arredare. Certo, manca ancora qualche particolare, ma mi ritengo abbastanza soddisfatta!
La festeggiata era felice, ha ricevuto regali bellissimi, tutti pensati per lei. Il canestro, lo skateboard, i pattini, vestiti bellissimi, giochi interattivi. Insomma i suoi desideri sono stati esauditi tutti! 






lunedì 21 settembre 2015

I miei (auto)regali di compleanno

Il 16 è stato il mio compleanno e visto che ho ricevuto solo un regalo dalla mia migliore amica ho pensato di farmeli da sola i regali. Per cui ho deciso di comprare questa bellissima paper bag, una borsa di carta creata dalla mitica Silvia di Joy Borse.


 Adoro le cose originali e per quanto mi riguarda io una borsa di carta non l’avevo mai vista. Vi assicuro che di presenza è ancora più bella, oltre al fatto che è cucita benissimo, insomma, ne vado orgogliosa!
E poi e poi… ho comprato queste mensole da Maison Du Monde. 

Oggi sono arrivate in ufficio e non ho idea di come le porterò a casa. Devo aspettare sabato per montarle, quando arriverà mio papà, ma io non resisto fino a sabato!
Infine, questo non è un regalo, ho finito di arredare l’ingresso…
Non ho ancora capito se l’ultima parete che ho arredato mi piace. Cioè sì, mi piace, ma non so se vada bene per un ingresso.
E allora, state ben attenti, vi racconto la storia. Ho studiato danza classica per 20 anni. Poi è arrivato un figlio, poi un altro, insomma, ho mollato con grande sofferenza. Quando ero più giovane ho chiesto disperatamente a mio padre di realizzare per me una sbarra per allenarmi a casa, ma non so perché, ciò non si è mai realizzato. Beh, la scorsa volta ero da Ikea con i miei genitori e mi è venuto il lampo di genio. Perché non creare una sbarra con il bastone delle tende? Detto fatto, unica parete disponibile era quella dell’ingresso e l’ho messa lì, con le mie punte appese e con quadri di danza sulla parete.
È bello. Mi piace molto, ma appunto temo che non sia compreso e soprattutto che in un ingresso stoni un po’. Non lo so, forse manca qualcosa. Non vorrei che sembri una mini palestrina. In questi giorni posterò la foto sulla mia pagina facebook così mi consiglierete meglio voi.
Ok, oggi è il compleanno della mia piccola quattrenne. Domenica si festeggia e sto organizzando una super festa. Quindi restate sintonizzati che vi posterò tantissime foto!!!

Ciao!

mercoledì 16 settembre 2015

Lovebook A-I 2015/2016 e i miei auguri

Lovebook

Here we are… ci siamo!
Già lo sapete in realtà, sui miei social networks ne ho ampiamente parlato. Ma ufficialmente il Lovebook Autunno – Inverno 2015 – 2016 di DaWanda è uscito oggi, a 100 giorni da Natale. Per cui per la prima volta nella mia vita scopro che sono nata a 100 giorni esatti dal Natale…che figata!
Bel regalo di compleanno! Che coincidenza poi che il giorno del mio compleanno viene pubblicizzata la scritta "Auguri"...vabbè pensieri contorti miei, non fateci troppo caso.
Quindi adesso è ufficiale che il mio nastrino con la scritta auguri è stato selezionato dal team di DaWanda e tutti potete acquistarlo, e costa pure pochissimo!!!

Vado a festeggiare con i miei bimbi, una torta e una candelina e poi mi schianto sul letto perché questo inizio anno scolastico mi ha distrutta!


giovedì 10 settembre 2015

Una passione in un pezzo di vita

 
No no no, non sono semplici creazioni. Si cioè, lo sono, forse anche banali, ma il significato che hanno per me è molto più di una semplice manualità. In queste mie creazioni c'è speranza, c'è rifugio, c'è distrazione, sfogo e amore. E' stato, e purtroppo lo è ancora, un periodo molto difficile per me. Di sogni infranti, di delusioni, tanti pianti e anche tanta rabbia. Ma sto anche imparando ad assumermi le mie responsabilità. Se qualcosa nella mia vita è andato storto, beh sarà anche un po' colpa mia, no? D'altronde ho avuto la libertà di scegliere e non tutte le scelte sono quelle giuste. L'assumermi le mie responsabilità mi sta aiutando ad avere più forza nel prendere le decisioni future, difficilissime, ma dovute.
E quando finivo di piangere, automaticamente prendevo questi fili di alluminio e li attorcigliavo attorno alle mie dita e ogni giorno ho avuto un'idea diversa. Ogni giorno una richiesta da parte di amiche e sconosciuti. E in ogni scritta che ho creato ho impiegato tutta la mia gioia, passione e dedizione che facevano scalpitare il mio cuore. E ad ogni vostra richiesta mi si stimolava una nuova idea. E così sto preparando tantissime cose per voi. E qui ve ne do un assaggio.
 Tutti questi prodotti li trovate su DaWanda cliccando qui a cui devo il grande stimolo che mi ha dato nel seguire e portare avanti questa mia passione.





Non è da me parlare della mia vita personale e soprattutto delle mie delusioni, ma non so nemmeno fingere, quindi o decidevo di non scrivere più oppure, come ho deciso di fare, ho scritto un po' di questo mio periodo. Magari mi aiuta un po' a liberarmi.

lunedì 31 agosto 2015

Tutorial: Wire tag

Viste e riviste le tag di carta nei regali? Ok, allora vi spiegherò come creare delle tag con il filo di alluminio.
Occorrente: 
- una tronchesina
- una pinza
- un filo dialluminio 1 mm
- matita e foglio

Scrivete su un foglio la parola che desiderate, in questo caso io ho scelto la parola Love.


Con il filo e con l'aiuto della pinza seguite la scritta sul foglio.



Finita la scritta potete tagliare con la tronchesina il filo. Volendo però potreste continuare il motivo creando ad esempio un cuore che circondi la scritta. 


Fate passare il filo nello spazio della "L" e con l'aiuto della pinza curvate il filo attorno al foro.



Tagliate il filo in eccesso e arricciate con la pinzia la parte rimanente.



Terminata la vostra tag di alluminio siete pronti ad impacchettare il vostro regalo e lasciare il vostro messaggio d'amore.


Se proprio non avete voglia o tempo di crearli, ma vi piacciono e li vorreste non vi resta che andare sul mio shop on line cliccando qui.