mercoledì 17 dicembre 2014

Wire art #lettering

Che sono impazzita per il fil di ferro l'avete capito, no? La trovo un'arte pazzesca, fatta da chi la sa fare. Ho visto creazioni poetiche, altre folli per la difficoltà e comunque tutte stupende. Io sono agli inizi. E mi faccio ispirare da ciò che mi circonda. 
Infatti, ispirata dalla nascita della figlia della mia migliore amica ho creato per lei una scritta con il suo nome. Creare qualcosa di originale con la wire art è praticamente impossibile, quello che ho fatto io per provare a distinguermi è stato l'utilizzo del filo di alluminio colorato, piuttosto che il ferro cotto e l'applicazione dei miei inseparabili washi tape. E questo è stato il risultato. 




Ne ho creato un altro sullo stesso filone per il figlio di una mia collega e vedere il loro stupore è stata la mia felicità.



Adesso ne sto preparando altri per altre occasioni che aggiungerò al mio shop, dove vi invito a fare un salto.

Domani proclamiamo le sei vincitrice del giveaway...stay tuned!

Ale

5 commenti:

  1. Sono bellissime Ale! Nel mare del web si distingueranno sicuramente, filo di alluminio colorato, washi tape e...fantasia a go go!!!
    Un bacio grande, Vale!

    RispondiElimina
  2. Brava Ale! Che spettacolo la wire art <3 Sei stata bravissima a personalizzare le tue creazioni...io sono ancora indietrissimo ed in fase di studio...sigh! Un abbraccio e in bocca al lupo a me per il giveaway! :)

    RispondiElimina
  3. Belle! Io e te matte per il fil di ferro...ti auguro di trovare al più presto quello cotto, è stata una vera e propria svolta per me!

    RispondiElimina
  4. anche a me piace molto, per le scritte però ho usato lo spago con colla
    carmen

    RispondiElimina
  5. Sono stupendi!
    Complimenti per la scelta del materiale e per gli accostamenti, meravigliosi!
    Daniela

    RispondiElimina