lunedì 23 giugno 2014

Una cuccia scandinava

Vi ricordate le camere per bambini che vi ho proposto in bianco e nero (qui)? Non potendola fare (per ora) per i miei bambini, ho traslato l’idea alla cuccia del mio cagnolino Bach (chi mi segue su facebook ha avuto qualche anticipazione).
Ho recuperato delle tavole di compensato dove lavoro, fonte inesauribile di materiali da riciclo. Ho disegnato sopra ciascuna tavola la sagoma della cuccia che volevo ottenere e a questo punto entra in scena mio padre, falegname mancato, ma di origine certa, visto che mio nonno paterno era ebanista. Lui ha tagliato il compensato seguendo il mio disegno e vabbè… visto che c’era l’ho fatto anche assemblare da lui, certo, con la mia supervisione eh! Una volta completato ho proceduto con la pittura e la decorazione. E qui entra in gioco la decorazione scandinava in bianco e nero. Che ne dite? Ricorda un po’ quelle stanze? Ok, ci sarebbe qualche rifinitura da fare, tipo scartavetrare meglio, allargare un po’ la porta, sigillare meglio le fessure ecc ecc, ma non vedevo l’ora di mostrarvelo(perdonatemi per le pessime foto, ma non ero in condizioni ottimali per scattare meglio). Vi prometto che quando sarà perfetta vi mostrerò le foto.
Bach ha gradito.
Buona giornata a tutti!

Ale
















Linky Party C'e' Crisi

8 commenti:

  1. É bellissima Ale e non importa che sia perfetta, così ha quel tocco di rustico :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Desy, grazie per l'incoraggiamento ;) ho problemi di perfezionismo eheheheh, ma cerco allo stesso tempo di fregarmene! Buona giornata!

      Elimina
  2. Ma che bella cuccia!
    Bach ne sarà contento certamente (anche se non è perfetta è splendida!)
    A presto Maria di Africreativa

    RispondiElimina
  3. Una bellissima idea. Cane fortunato!
    Arrivo dal linky party di Alex. Buona giornata.
    Stefy

    RispondiElimina
  4. Arrivo dal Linky Party di Alex... Beh una bellissima idea! Anche se col cagnolone che ci ritroviamo io e il mio ragazzo non credo sia fattibile per noi... Però bell'idea, magari quando avremo un grande giardino... perché no?

    Maira

    RispondiElimina
  5. Che carina questa casetta, molto originale. Se il mio cane (una maltese) non dormisse in casa (ora ha preso l'abitudine di dormire nel vano inferiore del passeggino di mio figlio!) sarebbe perfetta per lei!
    Vengo dal linky party di Alex. Alla prossima. Ketty

    RispondiElimina
  6. Ma che bella! Ho sempre adorato creare i mobili da sola, ho fatto tutti quelli in mansarda per risparmiare su quello che mi aveva chiesto l'architetto.
    Ho sempre desiderato una sega elettrica per il legno ma mio marito non ha mai voluto, dice che è pericolosa però l'unica volta che mi ha "aiutato" sono finita al Pronto Soccorso con un dito trapanato!
    Complimenti
    Ciao
    Norma

    RispondiElimina
  7. troppo carina!
    se ti va passa da me:http://viviconvivi.blogspot.it/

    RispondiElimina