lunedì 27 gennaio 2014

A spasso con i dinosauri


Sono andata con il quasiquattrenne al cinema per la prima volta, la prima volta per lui e la prima volta con lui per me. Io ero emozionata! Così emozionata che per la prima volta (un’altra prima volta) non mi sono addormentata (anche se per un attimo…) è anche vero che erano le sei di pomeriggio, ma io ho un problema serio con i film.
Ed è stata la prima volta in cui nel momento clou del film, in cui tutti avevano gli occhi sbarrati per vedere chi vinceva tra i due dinosauri erbivori al quasiquattrenne scappava la pipì “mamma, me la sto facendo addosso!”, “amore, stringi il pisellino!” Che non so cosa voglia dire, ma le femminucce possono stringere il fiorellino, i maschi non so… “mamma no! la sto per fare qui!”. E così nel momento di maggiore attenzione di tutti quei genitori con figli, noi che eravamo al centro della fila, al centro del cinema ci siamo dovuti alzare. Avrei voluto essere alta quanto lui!

Alla fine ha smorzato tutta la mia emozione dicendomi che il film non gli è piaciuto così tanto perché voleva vedere morire tutti i dinosauri. Non gli piacciono le storie a lieto fine, è proprio un maschietto!

4 commenti:

  1. Ne avevo sentito parlare... se vi piacciono tanto i dinosauri ti segnalo questa bella mostra itinerante, ne ho parlato qui http://mammaorsacuriosona.blogspot.it/search/label/dinosauri. Ora si trova a Bassano del Grappa, Vicenza

    RispondiElimina
  2. Anche mio figlio è nella fase "dinosauri"...allora forse, conoscendolo, se lo porto a vedere il film è meglio se mi siedo moooolto laterale!

    RispondiElimina
  3. Alla "mi scappa la pipì papà" insomma!!! hahaha...

    RispondiElimina
  4. Ciao ho trovato il tuo blog su kreattiva! Davvero molto bello!!!
    Se ti va vieni a visitare anche il mio: http://creativeprojectformedarte.wordpress.com/

    RispondiElimina