Concorso Ikea Blog-in e Playroom


Ebbene sì! Anche io partecipo al concorso di Ikea. Mi piace l’arredamento da sempre, anche perché figlia di mobilieri che mi hanno trasmesso questo amore. Mio nonno era ebanista ed era un vero e proprio artista. Mio padre vende cucine da trent’anni, mio zio è falegname e costruisce cucine e altri mobili da fare invidia ad Ikea stesso (non si scrivono queste cose se partecipi ad un concorso indetto da loro!).
Ricordo perfettamente il primo incontro con Ikea circa 15 anni fa, a Bologna. Mia sorella mi disse “ti porto in un posto stupendo”.  E fu subito amore, e poi odio e poi amore. E quel posto dove spesso fuggo dal lavoro per trovare calore è stata la scatola contenitrice di tante mie emozioni. Ho arredato la mia prima stanza da studentessa universitaria. Ho arredato la mia prima casa da convivente. Ho arredato la stanza del mio primo figlio. E ogni acquisto era un mix di eccitazioni e paure e Ikea mi aiutava a rendere tutto più leggero. Non stavo comprando il mobile importante per la vita che mi avrebbe spaventato da morire, ma stavo comprando un mobile o un accessorio che rendeva la mia casa bellissima, ma che avrei potuto cambiare facilmente quando mi sarei stancata. In realtà ad oggi non li ho mai cambiati. Mi accompagnano ancora. Non li sopporto più! (ehi non si dice nemmeno questo se partecipi ad un loro concorso!!!). Scherzo (un po’).  Insomma tutta questa premessa per dire che il reparto che più amo di Ikea è quello dedicato ai bambini. Finalmente ho figli e posso comprare anche io in quel reparto. E oggi vi vorrei proporre proprio delle immagini di playroom, stanze da gioco. Che possono essere anche degli angoli del soggiorno. Insomma, capisco che non tutti hanno una stanza da dedicare solo ai giochi dei bambini. 
A casa mia non ho una playroom. La mia casa lo è, tutta. I loro giochi hanno invaso ogni angolo della casa, per ora va bene così!
Vi propongo il divertente video di Ikea che vede protagonisti i giocattoli che si mettono in ordine da soli...e poi una serie di immagini scovate sulla rete e che potete trovare nella mia board di Pinterest.

Ah! E se mettete un mi piace a questa brutta foto mi fate molto felici!

             









Ciao!



Commenti

  1. Come ti capisco! Anche io l'ho amata e l'ho odiata e l'ho amata di nuovo...come farei senza??

    RispondiElimina
  2. Votata! Che carino il video :)

    RispondiElimina
  3. La mia casa è interamente ikea, posate, tovaglioli e lenzuola compresi... tanto che mia nipote dopo tre anni dice che si sente puzza di ikea dalla scale del palazzo :-)
    Ovviamente ti voto!

    RispondiElimina

Posta un commento