venerdì 27 settembre 2013

Una dichiarazione d'amore

Questo è un post che provo a scrivere da tempo. Come quando sei adolescente e scrivi all’utopistico fidanzato e quelle lettere non le recapiti mai. 
Questa è la mia lettera d’amore alla creatività.
Non mi reputo una creativa. Ma neanche un po’. Sono una persona che ovunque mi applico riesco in maniera poco più che sufficiente. Come a scuola, non sono mai stata bocciata né rimandata a Settembre, ma me la sono sempre cavata, e così anche all’Università, e così nella danza e così nel lavoro. Non so perché, non riesco ad eccellere. Però nella creatività, così come lo era anche nella danza, trovo uno sfogo che mi fa bene all’anima. Ogni giorno creare qualcosa, o pensare cosa potrei creare, fare una foto o aspettare un evento da fotografare mi fa sorridere. Vi sembra poco? No, è tantissimo. Mi distraggo, sorrido e canticchio. Sembro come infatuata. Ed è una bella sensazione. Emozionarmi per così poco, mi rende felice.
Ho organizzato la festa di mia figlia facendo tutto a mano. Non ho fatto niente di che, ma la mia soddisfazione era alle stelle, perché in quei giorni che creavo ero stanca, ma felice, ero preoccupata, ma anche eccitata.  Ed è grazie alla creatività, alle passioni che sto scoprendo la mia individualità, il mio essere, e capire che io mi basto e che tutto il resto, figli, compagno e amici, sono una meravigliosa cornice della mia anima.

Forse posso risultare banale con questo post, ma per me l’aver aperto questo blog, l’essermi iscritta ad un corso di fotografia, hanno fatto scoprire un mondo dentro al quale mi piace rifugiarmi e dal quale riesco ad aprire le finestre verso un altro mondo pieno di entusiasmo.

8 commenti:

  1. E invece ti sbagli.. non è vero che non eccelli in niente.. per me sei la mamma più brava del mondo.. e dovresti esserne orgogliosa!

    RispondiElimina
  2. Bello questo inno alla creatività! La penso esattamente come te (e anche io mi sono appena iscritta a un corso di foto... Buoni scatti!)

    RispondiElimina
  3. Che belle parole, non sono affatto banali, hai detto delle cose che penso tutte noi creative condividiamo in pieno!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Sentivo il bisogno di esternare questo pensiero, non so perchè.

      Elimina
  4. Risposte
    1. Sìì, non vedo l'ora! Desideravo farlo da almeno 10 anni.

      Elimina